Matrioška presenta i manu-fatturieri: grafica e illustrazione

di Chiara Fiorini in Artigianato, Design
24 maggio 2017
Chiara Fiorini

Interpretate in contesti inediti o nella loro forma più pura, grafica e illustrazione saranno protagoniste a Matrioška Labstore con i manu-fatturieri di Matrioška #11.

C’è chi realizza grafiche che diventano complementi d’arredo esclusivi, come Palindrome, che applica i principi della grafica alla realizzazione di oggetti decorativi che rendono omaggio a correnti stilistiche diverse e alla sperimentazione di materiali. Ma anche chi applica i principi della grafica in nuovi ambiti, come Antica Fornace, che realizza serigrafie originali e illustrazioni ispirate al territorio Romagnolo trasposte su t shirt. F.Tiberi handmade sceglie invece tessuti naturali come lino e cotone per realizzare complementi d’arredo su cui vengono realizzate illustrazioni ispirate all’universo vegetale, che colorano di natura gli spazi della casa.

Django Nokes evoca l’immaginario onirico di epoche passate attraverso l’arte dell’illustrazione combinata al restauro di cornici antiche. Mentre Riffblast-GoldenHelvete è grafica sorprendente e irriverente, che ama rivisitare l’iconografia religiosa e le icone urbane con colori vivaci, per ottenere un mix estetico inaspettato.

Ingrana Lasercut parte invece dalla grafica per plasmare oggetti d’arredo in legno e plexiglas, partendo dalla progettazione grafica digitale, tagliando a laser e decorando a mano. Anche IntoTheThreees realizza oggetti, resi unici dalle grafiche minimali e serigrafati a mano come cuscini, pupazzi e biglietti d’auguri.

Matrioska Design Studio è invece progettazione e realizzazione di oggetti d’arredo ispirati al lettering e di accessori in ceramica. WeTobo lavora artigianalmente il sughero per creare accessori naturali, come quaderni, realizzati nel rispetto dell’ambiente. Collage Vintage dona nuova vita alle immagini delle riviste d’epoca, reinventate attraverso la tecnica del collage e l’ironia.

Anche Petronella Ortmann si occupa di grafica, che si esprime attraverso la poesia su cards, gioielli, libri e borse. Inéditart è invece grafica trasposta su cartoleria creativa, un insieme di oggetti pensati per creare nella quotidianità di ogni giorno, come l’agenda con lo spazio per disegnare o il quaderno dalle pagine tutte diverse.