Saraghina Eyewear presenta Space, la nuova linea di occhiali, al MIDO 2016

di Carlotta Frenquellucci in Artigianato, Design, Moda
11 marzo 2016
Carlotta Frenquellucci

Una ventata di freschezza per rivoluzionare il mondo dell’ottica, questo l’obiettivo di Saraghina Eyewear che presenta al MIDO 2016 la sua innovativa collezione Space.

La creatività e artigianalità made in Italy sono da sempre la cifra stilistica dell’azienda di Rimini e trovano in questa nuova linea la migliore espressione, grazie ad un design avveniristico e ad un esplosione di colori che ispirano un immediato senso di originalità e divertimento.

La profonda conoscenza delle tendenze ha portato Saraghina Eyewear a tracciare un nuovo spazio nel mondo dell’ottica, introducendo un concept creativo che si distingue dal resto del mercato e indica una strada nuova.

Design originale e divertente, alta resistenza e leggerezza sono le caratteristiche che definiscono Space, una linea metropolitana e dai forti contenuti moda. Saraghina reinterpreta il trend dell’occhiale dalla sagoma a mascherina ma dalle proporzioni contenute.

Space è infatti una mascherina applicata su una montatura tradizionale, il materiale utilizzato è il nylon che rende l’occhiale ad alta resistenza ma al contempo leggero, come il corpo umano nello spazio in assenza di gravità.

L’azienda continua a proporre la sua filosofia incentrata su occhiali e lenti di qualità altissima e prodotti in Italia, ma al giusto prezzo. Le lenti della linea Space sono certificate con protezione 100% UVA e UVB. La gamma dei colori per gli occhiali prevede una combinazione di sei colori diversi, dalle sfumature elettriche e in grado di esprimere la personalità di chi li indossa.

La collezione di occhiali da sole sarà in vendita a partire da metà marzo presso tutti i monomarca, i punti vendita autorizzati e le boutique.

Per presentare la nuova collezione, Saraghina ha ideato uno stand che ricrea una grande cella frigorifera composta da sette vetrine che a loro volta riproducono altrettanti frigo in cui avvengono delle performance animate.

La scelta creativa è stata dettata dalla volontà di focalizzare l’attenzione sul prodotto, presentato all’interno di un’area interna bianca, volutamente asettica, in cui lasciare la scena al prodotto come unico attore protagonista.

Angelo Di Stefano, fondatore e proprietario di Saraghina Eyewear, ce la descrive così:

Il nostro intento è di far vivere ai nostri visitatori un caleidoscopio di emozioni e divertimento, come se fossero in un film di Fellini, simbolo della creatività italiana e nostra fonte di ispirazione cui abbiamo dedicato il nostro tributo dando i nomi dei personaggi dei suoi film ai nostri occhiali. Soprattutto, vogliamo guidare il consumatore alla scoperta della nostra filosofia aziendale e dei valori che ispirano la nostra attività: l’artigianalità e la qualità del made in Italy, il design originale e ricercato, il gioco di colori all’insegna della creatività e del divertimento, oltre alla freschezza dei nostri prodotti, sia in termini creativi che estetici.