Giocattoli handmade per bambini: giocare ed educare

di Chiara Fiorini in Artigianato, Design
Giocattoli handmade | Inéditart per Matrioška magazine
28 febbraio 2016
Chiara Fiorini

Attenzione, cura, sicurezza, qualità sono attributi irrinunciabili quando si parla di oggetti pensati per essere usati dai bambini. Siano essi giochi, vestiti, calzature o componenti d’arredo per le loro camerette. Ogni oggetto realizzato per i bambini deve necessariamente tenere conto di queste componenti.

Ogni oggetto che scegliamo per i nostri bambini è sicuramente qualcosa di speciale, a cui dedichiamo una cura e un’attenzione particolari.

L’artigianato riveste un ruolo chiave nella produzione di oggetti e giocattoli dedicati al mondo dell’infanzia. Questo perché il prodotto artigianale è in grado di offrire una compresenza di attributi tra cui qualità e creatività.

Scegliendo un giocattolo artigianale si sceglie l’eccellenza per il bambino anche nel gioco, che è attività ludica, ma anche educativa.

Esiste più di un buon motivo per scegliere i giocattoli dell’artigianato.

Innanzi tutto sono spesso creati con fibre naturali e rivolti a stimolare il bambino in maniera pro-attiva ed intelligente, sono oggetti creati con cura e passione, valori che inevitabilmente trasmettono al bambino che ne fa uso.

Inoltre, i giocattoli artigianali sono spesso ispirati ai giochi antichi, rivolti ad attività semplici, ma capaci di stimolare creatività e fantasia nel bambino, doti che talvolta i giocattoli industriali mettono in secondo piano rispetto al ruolo di prima importanza affidato a noti personaggi di cartoon o ad attività preimpostate.

L’artigianato, in questo senso, rappresenta una possibilità di scelta che ogni genitore dovrebbe almeno prendere in considerazione quando acquista per il bambino. Se non altro per il fatto che la creatività è la componente principale nei giocattoli artigianali, che pertanto hanno l’innegabile capacità di stimolare l’immaginazione e la creatività nel bambino.

La libertà di immaginare e creare a sua volta durante l’attività di gioco è un valore aggiunto che il giocattolo artigianale offre al bambino, mettendolo nelle condizioni di spaziare con l’immaginazione e di utilizzare in maniera attiva e consapevole l’oggetto di gioco, di plasmarlo secondo le sue esigenze e la sua fantasia.

In questo senso il giocattolo artigianale è una possibilità per educare i bambini alla libertà, in un’età in cui l’attenzione e la capacità di apprendimento raggiungono il livello più alto, il giocattolo artigianale educa il bambino alla creatività e alla libertà di utilizzo.

image credits: Elisabetta Angeli_inéditart