WRAD
4228
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-4228,bridge-core-2.2.6,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-21.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

WRAD

“Dopo aver scoperto che l’industria della moda è la seconda più inquinante al mondo, abbiamo cominciato a porci alcune domande. Come si è arrivati a tanto? Perché così poche persone sono consapevoli di questo spaventoso dato? E perché era per noi così difficile trovare sul mercato un brand che fosse coinvolgente, sostenibile e accessibile?”